MENU

Città di Guidonia Montecelio

Il Sindaco Informa

Il riciclo di carta e cartone è uno spettacolo: il “Cartastorie” arriva il 16 ottobre al Teatro Imperiale. 

Un milione di ragazzi italiani scende in piazza per difendere il clima e il pianeta: è soprattutto a loro, i giovani, che si rivolge questa iniziativa con l’obiettivo di sensibilizzarli anche sul valore di una raccolta differenziata di qualità. Nel 2018 il nostro comune ha raccolto oltre 3.500 tonnellate di carta e cartone, con 40,3 kg/ab.

Si apre a Guidonia Montecelio (RM) il tour autunnale 2019 di Cartastorie, lo spettacolo teatrale di Comieco – Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica – che porta alla scoperta della filiera del riciclo di carta e cartone. Con un linguaggio semplice e coinvolgente, il giornalista e autore Luca Pagliari introdurrà la platea nel mondo della carta, materiale prezioso che torna a nuova vita grazie al ciclo del riciclo. Appuntamento mercoledì 16 ottobre, con due turni alle 9.00 e alle 11.00, al Teatro Imperiale, Piazza Matteotti – Guidonia Montecelio. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il comune di Guidonia Montecelio e gode del patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

In un contesto di crescente preoccupazione per la crisi climatica che sta attraversando il pianeta, i nostri giovani, animati dall’attivismo di Greta Thunberg e dal suo movimento Fridays for Future, sono sempre più sensibili ai temi ambientali; sono infatti oggi più di 1 milione, solo in Italia, i ragazzi che scendono in piazza per difendere il pianeta e il clima.  “Cartastorie” si rivolge proprio a loro: gli adulti di domani, oggi studenti delle scuole superiori, con l’obiettivo di educarli all’importanza di una raccolta differenziata di qualità. Questa rappresenta, infatti, il primo e fondamentale passo di un circolo virtuoso che coinvolge tutti, dai singoli cittadini alle amministrazioni. Quali sono gli errori più comuni e quali i falsi miti da sfatare? Chi garantisce che gli sforzi delle famiglie a separare i rifiuti servano a qualcosa? A partire da queste domande, Luca Pagliari illustrerà ai ragazzi le buone pratiche da seguire per diventare protagonisti di un gesto di civiltà e di rispetto nei confronti dell’ambiente e della comunità.

Siamo onorati di accogliere a Guidonia Montecelio questa importante iniziativa”, dichiara il Sindaco Michel Barbet. “La platea sarà costituita dai ragazzi delle scuole superiori, ovvero i futuri adulti della nostra città. Riteniamo sia fondamentale educare i giovani al valore della sostenibilità ambientale, sensibilizzandoli sul valore delle buone pratiche quotidiane. Il nostro comune si sta impegnando molto sul fronte della raccolta differenziata, e iniziative come questa rappresentano un contributo prezioso”. L’iniziativa è partita dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Guidonia Montecelio con  l’Assessore Manuela Bergamo ed il Presidente della Commissione Ambiente Alessandro Cocchiarella, che hanno colto l’alto valore divulgativo e formativo dell’evento realizzato da Comiieco

Museo Lanciani 19 ottobre conferenza sulla Via Cornicolana

Il 19 ottobre ore 17:00, presso il Museo Civico Archeologico Rodolfo Lanciani in collaborazione con l’Associazione Nomentana di Storia e Archeologia onlus, si terrà una conferenza sulla Via Cornicolana, tenuta dal Prof. Filippo Avilia archeoogo della IULM di Milano concordata con il Conservatore Dott.Rosati e con Una Quantum inc., nella persona della Dott.ssa Caruso, per la gestione dei servizi e delle attività museali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


IL PREFETTO DI ROMA IN VISITA AL COMUNE DI GUIDONIA MONTECELIO, UN SEGNALE IMPORTANTE DI PRESENZA SUL TERRITORIO

Oggi, 8 ottobre, la nostra Amministrazione ha avuto il piacere di avere come ospite il Prefetto di Roma Gerarda Pantalone. Una visita a cui è seguito un colloquio in sala consiliare con i consiglieri comunali. La presenza della dottoressa Pantalone, che ha scelto il nostro Comune come prima visita della provincia da quando è in carica, è un importantissimo segnale di presenza dello stato e della legalità sul nostro territorio. Dai ragazzi di Guidonia Montecelio la dottoressa Pantalone vuole partire, instaurando un dialogo positivo e costruttivo con i giovanissimi delle scuole. Il Prefetto ha, infatti, aperto i suoi uffici agli studenti delle scuole romane che hanno avuto così modo di capire l’importantissimo ruolo che questa figura svolge come presidio di sicurezza del territorio. La dottoressa Pantalone ha, inoltre, colto l’occasione per allargare queste giornate anche ai ragazzi della nostra Guidonia Montecelio. 
Sul fronte della sicurezza abbiamo concordato che il lavoro da fare è molto ed è inutile nascondercelo, tuttavia crediamo che la strada presa, partendo proprio dal recente protocollo, di una collaborazione tra istituzioni sia la via maestra per ottenere dei risultati importanti.

A GUIDONIA MONTECELIO CON LA CITTÀ METROPOLITANA PER LA MOBILITA’ SOSTENIBILE

Il 2 ottobre scorso si è tenuto un importante incontro nella sala consiliare del Comune di Guidonia Montecelio sul Pums (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile) alla presenza della Città Metropolitana di Roma e di diversi comuni dell’area metropolitana. Il Pums è uno strumento che unisce la mobilità urbana e la sostenibilità ambientale ed ha una progettualità ad ampio raggio di 10 anni, prevedendo, inoltre, la coordinazione e la cooperazione della Città Metropolitana e dei Comuni. Guidonia Montecelio con l’evento di ieri accoglie nella casa comunale questo processo e collabora con le altre realtà territoriali al fine di raggiungere gli obiettivi comuni verso uno sviluppo urbano sostenibile e rispettoso dell’ambiente.

VERSO LA RYDER CUP 2022: IL 30 SETTEMBRE SI E’ TENUTA LA CONFERENZA STAMPA DEL 76°OPEN D’ITALIA

Il 30 settembre il Sindaco ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione del 76°Open d’Italia nel Salone d’onore del Palazzo Coni. La gara sportiva si terrà all’Olgiata Golf Club dal 10 al 13 ottobre.

Si tratta dell’evento principale del progetto Ryder Cup 2022 che vedrà la nostra Guidonia Montecelio molto interessata, dato che la Ryder Cup si svolgerà al “Marco Simone Golf e Country Club”.

La nostra Amministrazione, di concerto con tutti i soggetti coinvolti, sta monitorando da tempo l’evolversi dei progetti infrastrutturali in vista di questo importantissimo appuntamento. Si pensi, ad esempio, all’apertura della nuova stazione ferroviaria di Collefiorito con il raddoppio della ferrovia o ancora agli interventi infrastrutturali da eseguire su via Palombarese, via di Marco Simone e via Casal Bianco.

La Ryder Cup è il terzo evento sportivo mondiale e vedrà un afflusso turistico molto alto, un’occasione, quindi, da sfruttare e da non perdere.