MENU

Città di Guidonia Montecelio

Fondazione Caponnetto e OMCOM, presentato il rapporto criminalità organizzata.

Fondazione Caponnetto e OMCOM, presentato il rapporto criminalità organizzata. Guidonia Montecelio al centro di interessi malavitosi da decenni.

Oggi 21 dicembre in sala consiliare la Fondazione Antonino Caponnetto e l’Osservatorio Mediterraneo sulla Criminalità Organizzata e le Mafie, alla presenza del Procuratore Francesco Menditto, del Sindaco Michel Barbet, del Vice Sindaco Davide Russo e del Presidente del Consiglio Comunale Angelo Mortellaro, hanno presentato il “Focus sull’Attività Criminale e/o Mafiosa” nella città.

Ne emerge un quadro preoccupante che nei suoi numerosi intrecci ha spesso avuto sponde importanti anche tra le amministrazioni comunali del passato. In un passaggio i relatori Salvatore Calleri e Renato Scalia spiegano che “Un posto in cui i colletti bianchi non hanno fatto da argine ai gruppi criminali ma che al contrario con il loro comportamento li hanno favoriti”.

Il Procuratore Menditto, che ha coordinato diverse operazioni e tra queste anche la corruzione all’interno della pubblica amministrazione, ha chiaramente spiegato che Guidonia Montecelio è una città della periferia di Roma nella quale la criminalità organizzata opera come base di riferimento nel quadrante est

Dichiara il Sindaco Michel Barbet: “Un problema enorme che ha causato tanti mali alla mia città. Questa amministrazione assieme alle forze dell’Ordine e agli inquirenti costituisce un argine a questo fenomeno radicato anche in segmenti insospettabili della società”.

“Ringrazio la fondazione Antonino Caponetto per il lavoro svolto. Un progetto autofinanziato mediante il crowdfunding”. Lo spiega il vicesindaco Davide Russo

Ecco il link al rapporto: https://osservatoriomediterraneosullamafia.blogspot.com/2018/12/focus-criminalita-organizzata-eo.html