MENU

Città di Guidonia Montecelio

IL COMUNE ENTRA IN POSSESSO DI UNA VILLA CONFISCATA AI CASAMONICA

Oggi è stata una giornata storica per il Comune di Guidonia Montecelio che è entrato ufficialmente in possesso di una villa confiscata ad un appartenente al clan dei Casamonica. Una giornata impreziosita dalla presenza del Sottosegretario agli Interni Luigi Gaetti e dal Procuratore di Tivoli Francesco Menditto che hanno voluto testimoniare la vicinanza e la sensibilità delle istituzioni verso queste tematiche. Un ringraziamento va, inoltre, a Davide Russo Vicesindaco della Città di Guidonia Montecelio che ha seguito tutto l’iter che ha portato alla giornata odierna. “Questo atto è indubbiamente il trionfo della legalità – ha affermato il Sindaco Barbet – ma dobbiamo fare in modo che non sia fine a sé stesso. Stiamo già lavorando, infatti, per trasformare la villa in una casa-rifugio per donne vittime di violenza”.