Città metropolitana di Roma Capitale
MENU

Città di Guidonia Montecelio

ORDINANZA SINDACALE VOLTA ALLA PREVENZIONE DEL FAVISMO
Il Sindaco Michel Barbet ha emesso un’ordinanza volta alla tutela dei  soggetti affetti da favismo. Nell’ordinanza viene regolamentata la  piantumazione e coltivazione di fave e piselli e la loro vendita.
E’ infatti vietata:
–    La piantumazione e coltivazione nel raggio di 300 metri in linea  d’aria in prossimità del Centro abitato e di agglomerati di case in  prossimità del Centro abitato;

–    La piantumazione e coltivazione nel raggio di 300 metri in linea  d’aria dal perimetro di cinta ed all’interno dello stesso delle  strutture sanitarie pubbliche e private, delle scuole pubbliche e  private di ogni ordine e grado, compresi asili nido e scuole materne,  edifici pubblici, luoghi di culto ed impianti sportivi;

–    La vendita degli stessi, all’interno del Centro urbano, se non in  confezioni accuratamente sigillate e con espliciti cartelli di avviso  all’ingresso delle attività commerciali che le vendano;
Per le zone non urbane, inoltre, il divieto di piantumazione e  coltivazione sarà imposto con appositi provvedimenti per un raggio di  almeno 300 metri dall’immobile di abitazione usuale, o comunque  frequentato da cittadini affetti da Favismo, su presentazione di  specifica e documentata istanza dagli interessati.
Chiunque viola l’ordinanza è punito, ai sensi dell’art. 650 del C.P.  con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda pecuniaria fino a 206  euro.

L’ordinanza è scaricabile al seguente link

https://tinyurl.com/4vh7urt6